fbpx
FAQ2020-04-14T09:17:18+00:00
Perché acquistare Ecozon3?2020-04-14T09:43:26+00:00

Ecozon3 garantisce un’igienizzazione sicura ed efficace anche nei punti più difficili. Ecozon3 certifica la sanificazione totale degli ambienti trattati rendendoli luoghi sicuri e protetti.

Perché conviene Ecozon3?2020-04-14T09:30:36+00:00

Ecozon3 permette di risparmiare tempo per effettuare i trattamenti descritti, la sua tecnologia innovativa non prevede l’uso di prodotti chimici né di personale per adoperarli, riducendo di molto la spesa e ottimizzando tutto secondo tempi veloci e una sicura riuscita.

Perché è così innovativo Ecozon3?2020-04-14T09:29:55+00:00

Ecozon3 applica una tecnologia innovativa attraverso cui riesce a produrre una quantità importante di ozono in un tempo altamente ridotto e senza manutenzione, con un rapporto qualità-prezzo unico.

L’ozono è conosciuto come un ossidante che “rovina” i materiali? E’ sicuro usare Ecozon3?2020-04-14T09:28:00+00:00

Ecozon3 è completamente sicuro, in quanto l’ozono prodotto nei suoi tempi di utilizzo risulta totalmente innocuo.

Che tipi di microorganismi e odori elimina Ecozon3?2020-04-14T09:27:29+00:00

L’ozono è il più potete virulicida e battericida esistente ed è in grado di eliminare patologie e odori.

I tubi produttori di ozono vanno sostituiti?2020-04-14T09:26:04+00:00

No, la produzione di ozono avviene tramite un sistema di scariche elettriche silenziose.

Cosa si deve fare se si accende involontariamente la macchina e/o la si vuole spegnere immediatamente?2020-04-14T09:25:36+00:00

Si deve premere il tasto di accensione/spegnimento al fine di arrestare la produzione di ozono.

Quali sono le peculiarità di Ecozon3?2020-04-14T09:25:12+00:00

Ecozon3 permette di igienizzare: materassi, cuscini, telefoni, PC, tendaggi, ecc.

Come ci si deve comportare con le pulizie “classiche”, la macchina Ecozon3 pulisce?2020-04-14T09:24:50+00:00

No, la macchina procede solo all’igienizzazione in modo autonomo ed ecosostenibile ma le pulizie classiche vanno eseguite sempre prima di ogni trattamento.

Come deve essere posizionata la macchina per un funzionamento ottimale?2020-04-14T09:24:23+00:00

In una posizione di solito centrale, in modo che l’ozono venga distribuito il più uniformemente possibile per una igienizzazione totale anche nei punti più difficili.

Che manutenzione necessita Ecozon3?2020-04-14T09:23:46+00:00

L’unica manutenzione necessaria è la pulizia del filtro antipolvere posizionato nel fondo macchina.

Perché è così efficacie Ecozon3?2020-04-14T09:23:14+00:00

Perché con il suo utilizzo bastano pochi minuti per eliminare tutti i microorganismi dannosi e tutti gli odori presenti negli ambienti.

Dov’è indispendabile usare Ecozon3?2020-04-14T09:22:50+00:00

In tutti i luoghi in cui sussiste una forte carica batterica per la presenza di flussi continui di persone.

L’ozono è dannoso per l’uomo ed è conosciuto come un “elemento” negativo; perché fidarsi di Ecozon3?2020-04-14T09:22:25+00:00

Per eliminare virus, batteri e odori l’ozono deve essere necessariamente nocivo. La sua caratteristica però è che ha un emivita molto breve (30 minuti circa) e tende in maniera del tutto naturale a ritrasformarsi in ossigeno. Così facendo non lascia residui tossici.

Cosa si rischia e cosa succede se si rimane involontariamente presenti durante il funzionamento di Ecozon3?2020-04-14T09:21:49+00:00

A queste concentrazioni l’ozono non causa intossicazione, può al massimo provocare irritazioni alla gola e agli occhi, ed eventualmente un lieve giramento di testa facilmente eliminabili spegnendo la macchina o allontanandosi dalla zona di produzione dell’ozono.

Come si può controllare il corretto funzionamento del trattamento?2020-04-14T09:21:04+00:00

Quando l’operatore accende la macchina deve verificare la corretta accensione di tutte le spie di funzionamento, se la macchina funziona correttamente l’igienizzazione è garantita dalla certificazione.

Qual è il tempo massimo di funzionamento continuo programmabile per Ecozon3?2020-04-14T09:20:36+00:00

Ecozon3 rivoluziona l’utilizzo di questa tecnologia perché utilizza un innovativo sistema di programmazione elettronico preimpostato come tempo di utilizzo in rapporto alla aree (mq) da trattare e con ulteriori programmi liberi da programmare.

Qual è la dimensione massima di un ambiente che si può trattare con Ecozon3?2020-04-14T09:19:58+00:00

Più l’ambiente è grande e maggiore sarà il tempo di trattamento necessario e la quantità di ozono richiesta. Quando gli ambienti diventano particolarmente grandi e i tempi di funzionamento molto lunghi è buona norma mettere in funzione contemporaneamente più macchine nello stesso ambiente così facendo si avrà la sicurezza di una buona distribuzione dell’ozono. Una sola apparecchiatura di Ecozon3 tratta in modo soddisfacente fino a c.a. 50-100-
200-300-400 mq.

Per quanto tempo dura l’effetto deodorante ed igienizzante?2020-04-14T09:19:25+00:00

Come tutti i trattamenti di igienizzazione e deodorazione anche questo ha effetto fino a quando gli eventi esterni non modificano l’ambiente aumentando la carica microbica e/o odori sgradevoli.

Se apro la finestra per arieggiare il locale, l’igienizzazione viene annullata?2020-04-14T09:18:50+00:00

No, in quanto l’ozono agisce in profondità (moquetes, tende, ecc) e il suo effetto continua a “preservare” l’ambiente per diverso tempo.

Come reagiscono gli insetti (scarafaggi, zanzare, etc.) al trattamento con Ecozon3?2020-04-14T09:18:20+00:00

Al solo avvertirne la presenza (l’ozono tende ad insinuarsi nelle gallerie e nei passaggi degli animaletti rendendo l’ambiente inospitale) trovano facile la fuga. Inoltre il costante utilizzo del gas renderà per loro l’ambiente inospitale costringendoli a stare lontani.

Ogni quanto tempo deve essere eseguito il trattamento di igienizzazione?2020-04-14T09:17:49+00:00

Dipende dall’ambiente da trattare. Deve essere stilato un programma d’uso in base alle particolari. Per trattare solo casi di odori sgradevoli l’igienizzazione può essere eseguita anche tutti i giorni visto la facilità di utilizzo da parte del personale addetto.

Come si calcola il tempo necessario per il trattamento di igienizzazione di un locale?2020-04-14T09:17:05+00:00

L’igienizzazione di un ambiente la si può ottenere nell’arco di circa venti minuti. Risulta chiaro che maggiore è l’azione dell’ozono e maggiore sarà la sua efficacia e questo è valido per tutti gli ambienti. Si consiglia di calcolare sempre il tempo di utilizzo in base all’ambiente da trattare. E questo è legato al tipo di presenza che possiamo trovare nell’ambiente di virus, batteri, spore o muffe.